tavolozza logo
PNSD (Piano Nazionale Scuola Digitale) - Cl@ssi 2.0


 

Nell’ottica di favorire l’utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica, il nostro istituto, insieme ad altre 57 scuole terremotate delle province di Modena e Ferrara, nell'anno scolastico 2013/2014 è stato scelto per il progetto denominato 'Azione Coop', frutto dell’impegno biennale assunto congiuntamente da USR Emilia Romagna e Regione Emilia Romagna al fine di migliorare l’offerta formativa in termini di impiego di tecnologie nelle scuole terremotate.
  
Le azioni del progetto, realizzato in collaborazione con il Servizio Marconi T.S.I. del nostro Ufficio Scolastico Regionale, hanno previsto:
• la fornitura di un kit tecnologico coerente con il modello di cl@ssi 2.0
• l’adesione a un programma di formazione per i docenti coinvolti nel progetto.
  
L'ambiente di apprendimento si fonda sull'interazione fra LIM e dispositivi mobili (Ipad, tablet, notebook, smartphone), dispositivi audiovisivi (webcam di vario tipo, cuffie e microfono) che si integrano con le attrezzature professionali multimediali in uso nei laboratori curriculari.
  

Il bilancio positivo del primo anno di sperimentazione ci ha convinto a continuare l'esperienza di scuola digitale previsto nel programma di PNSD, con l'allestimento di altre due aule 2.0 per il lavoro delle classi del liceo e del professionale.
La scuola sta anche proponendo ai propri docenti un percorso di formazione metodologica e tecnica per lo sviluppo della didattica 2.0.
  


  
 
 
 
 

ultimo aggiornamento 23 giugno 2016

ritorna su vai a inizio pagina